Yandex.Metrika counter
Jiri Kolar | Biografia e Opere con Prezzi in Vendita

Jiri Kolar | Biografia e Opere con Prezzi in Vendita

Kolar Jiri

( Czech Republic , 1914 - 2002 )
Vedi opere

Kolar Jiri

( Czech Republic , 1914 - 2002 )
Vedi opere

Opere disponibili di Kolar Jiri

Bez nazvu
On sale
1400.00 €

Opere disponibili di Kolar Jiri

Bez nazvu
On sale
1400.00 €

Biografia, principali collezioni e musei


Biografia

JIRI KOLAR Protivin 1914 - Praga 2002.Terminate le scuole superiori vive facendo molti mestieri, anche umili, ma già a venti anni realizza dei collage influenzati dalla poesia e dal Futurismo, collage che espone in una mostra personale nel 1937.
Per contrasti politico/culturali nel 1953 viene arrestato e condannato ad una anno di prigione del quale sconta nove mesi prima di essere amnistiato. Tornato libero, pubblica altri libri di poesia e nel 1960 inizia un lavoro sistematico con collage, froissage, chiasmage, autocollage, ecc. che continua tuttora intercalato dalla costruzione di oggetti in legno che lo riallacciano al periodo giovanile quando per vivere aveva fatto anche il falegname.
Vive per un anno a Berlino nel 1979 grazie ad una borsa di una Accademia tedesca e l’anno seguente si stabilisce a Parigi dove espone alla galleria Maeght. E’ nel 1982 che, non essendo rientrato in tempo dalla Francia le autorità cecoslovacche lo condannano ad un anno di prigione ed alla confisca totale dei beni. L’anno seguente Kolar chiede la cittadinanza francese che ottiene nel 1984.
Alcuni libri sul lavoro di Kolar sono stati pubblicati anche in Italia.


Principali esposizioni

Innumerevoli sono le mostre personali in musei e gallerie private di tutto il mondo.
La richiesta di sue mostre personali lo porta a viaggiare in Germania, Brasile (dove nel 1959 vince la Biennale di S. Paolo), Stati Uniti, Giappone.
Nel 1968 viene invitato a Documenta Kassel per la prima volta, ci tornerà altre due volte nel 1977 e nel 1992.
Dopo aver superato una grave malattia nel 1975 espone al Guggenheim Museum di New York. Vive per un anno a Berlino grazie ad una borsa di una Accademia tedesca e l’anno seguente (1980) si installa a Parigi dove espone alla galleria Maeght. Aveva nel frattempo esposto per la seconda volta al Guggenheim Museum (1978) e nel 1980 nel Museo di Dusseldorf.
Espone al Centre Pompidou di Parigi ed al P.A.C. di Milano. Espone nel 1984 al Museo di Norimberga ed al Museo di Oxford. Nel 1985 espone al museo di Duren e per la terza volta al Guggenheim di New York.
Nel 1990 espone alla Biennale di Venezia.


Musei

Vista la grande importanza artistica di Jiri Kolar, le sue opere sono attualmente nelle collezioni dei più prestigiosi musei in tutto il mondo, tra cui: Museum of Modern Art (MoMA), New York; Tate Britain, Londra; Neues Museum, Norimberga; Centre Pompidou, Parigi; The Israel Museum, Jerusalemme; Vancuver Art Gallery, Vancuver; Galerie Zlatá Husa, Praga.

Condividi su i social: