Yandex.Metrika counter
Giorgio Griffa | Biografia e Opere d'Arte in Vendita

Giorgio Griffa | Biografia e Opere d'Arte in Vendita

Griffa Giorgio

( Italy , 1936 )
Vedi opere

Griffa Giorgio

( Italy , 1936 )
Vedi opere

Opere disponibili di Griffa Giorgio

Senza Titolo, 1975
On sale
PREZZO SU RICHIESTA
Senza Titolo, 1971
SOLD

Opere disponibili di Griffa Giorgio

Senza Titolo, 1975
On sale
PREZZO SU RICHIESTA
Senza Titolo, 1971
SOLD

Biografia, principali esposizioni e musei


Biografia

GIORGIO GRIFFA nasce a Torino nel 1936
Tra i principali esponenti a livello internazionale della ricerca pittorica contemporanea dagli anni '60 a oggi.
Nel 1968, Giorgio Griffa abbandona la pittura figurativa e inizia a portare sulla tela quei segni elementari che caratterizzano ancora oggi il suo lavoro. Dipinge principalmente con colori acrilici a base acquosa su tela grezza (iuta, canapa, cotone e lino) non preparata, né montata su telaio. Le sue tele vengono poi fissate direttamente alla parete con una serie di piccoli chiodi lungo il loro bordo superiore.
Nonostante sia stato associato a movimenti come l'Arte Povera la Pittura Analitica o il Minimalismo, il percorso artistico di Giorgio Griffa rimane tuttavia per lo più solitario e non inquadrabile in una corrente specifica. Dagli esordi della sua personale formula di pittura sono passati ben più di 40 anni, ma Griffa prosegue sulle sue orme originali di pittore con continuità e coerenza.
Nel 2012 in seguito ad una mostra nella galleria Casey Kaplan di New York, è stato menzionato come una delle «10 riscoperte più emozionanti del 2012» dalla critica d'arte americana Roberta Smith che ha scritto sul The New York Times: «La sua arte merita un posto nella storia mondiale dell'astrattismo».
Attualmente Giorgio Griffa, vive e lavora a Torino


Principali esposizioni

Giorgio Griffa ha tenuto più di 150 personali, e partecipato a una lunga serie di mostre collettive, esponendo in spazi pubblici e privati, italiani e stranieri.
Giorgio Griffa inizia l'attività espositiva nel 1968, la sua prima mostra personale si tiene in quell'anno alla Galleria Martano di Torino.
La  sua prima mostra negli Stati Uniti è del 1970 presso la galleria di Ileana Sonnabend a New York. 
È presente alla Biennale di San Paolo del 1977, alle Quadriennale di Roma del 1986 e del 1999,
Ha partecipato alle edizioni della Biennale di Venezia del 1978, 1980.
Importante la retrospettiva del dicembre 2012 Fragments 1968 – 2012 alla Casey Kaplan gallery di New York.
Nel 2017 partecipa alla 57° edizione della Biennale di Venezia dal titolo VIVA ARTE VIVA.


Musei

I lavori di Giorgio Griffa fanno parte di numerose collezioni musei: Galleria d'Arte Moderna (GAM), Torino; Castello di Rivoli, Rivoli, Torino; Galleria d'Arte Moderna, Roma; Museo Arte Gallarate (MA*GA), Gallarate; Museo del Novecento, Milano; Gallerie d'Italia - Piazza Scala, Milano; Museo di Arte Contemporanea di Roma (MACRO), Roma; Tate Modern Gallery, Londra; Museo Cantonale d'Arte, Lugano; Dallas Museum of Art, USA; Fundação de Serralves, Porto; Centre d'Art Contemporain, Ginevra.

Condividi su i social: